GINO BRAMIERI PRODUCTIONS

Editore, produttore di opere multimediali

 

CAMPIONI DI BARZELLETTE

Gino Bramieri, il campione di barzellette italiano di tutti i tempi.

Alcune delle sue:

Marito e moglie, in macchina, partono per il week end; dopo qualche chilometro:
"Giovanni, Giovanni torniamo indietro, ho dimenticato il gas acceso."
"Non ti preoccupare."
"Come non ti preoccupare, potrebbe incendiarsi la casa."
"Non ti preoccupare, io ho dimenticato aperto il rubinetto del lavandino."

Una vedova si presenta in Paradiso:
"Scusi San Pietro, conosce mio marito?"
"Puņ essere figliola, che tipo č?"
"E' un tipo estremamente geloso; pensi che prima di morire mi ha detto: Se mi tradirai mi girerņ nella tomba."
"Ah, lo conosco...Qui lo chiamiamo Trottola."

Al cinema un signore ha al suo fianco un cagnolino che segue attentamente il film. Un tizio incuriosito:
"E' incredibile. Guardi il suo cane come segue la vicenda."
"E' vero, strano, eppure ha letto il libro e non gli era neanche piaciuto."

A proposito di cibo...
Un gatto ha deciso di mangiarsi un topolino che gli gira intorno da parecchi giorni. Si nasconde dietro una porta e:
"Bau, bau, bau."
Il topolino sentito abbaiare, convinto che dietro la porta ci sia un cane, esce dalla tana senza preoccuparsi. Il gatto lo mangia.
"Ma come hai fatto?" chiede la gatta al marito.
"Cara mia, oggi, se non parli almeno due lingue..."

* Barzellette tratte dal libro "Ciao Gino" - clicca qui per ordinarlo.

info@ginobramieri.it
 

  [Home Page]   [Eventi e Spettacoli]   [Chi siamo]   [Servizi]   [La posta di Lucia]   [Ricordando Gino]
 

Gino Bramieri Productions s.r.l. - via Rodi, 5 - 25124 Brescia -Tel. 030.2429725 - fax 030.221535

Copyright © 2001 - 2003 - 2004  - 2005 Gino Bramieri Productions  s.r.l. - tutti i diritti riservati.